Informativa Commercialista Monza Milano

Principali agevolazioni fiscali per il rilancio dell’economia – Decreto Agosto

Proseguiamo con l’illustrazione delle agevolazioni previste nel D.L. n. 104 del 14 agosto 2020, per fronteggiare la pandemia Covid-19. Tra le maggiori Novità:

Incentivi per acquisti di autoveicoli, Proroga della moratoria dei mutui per le PMI, Aiuti alla filiera della ristorazione e alle attività nel centro storico con alta presenza turistica.

Tutte le informazioni sono disponibili nella nostra Informativa Tributaria

Informativa Commercialista Monza Milano

Finanziamenti SIMEST a fondo perduto per progetti di internazionalizzazione delle imprese.

Dal 6 agosto 2020 le imprese che intendono presentare progetti di internazionalizzazione delle loro attività, ora anche nell’ambito dell’Unione Europea, potranno beneficiare anche di interessanti contributi a fondo perduto.

Le nuove misure per finanziare i progetti di internazionalizzazione 

Le nuove agevolazioni sono possibili sulla base delle recenti modifiche della normativa italiana e sono a valere sul fondo rotativo ex D.L. n. 251/1981, convertito dalla Legge n. 394/1981, e rifinanziato dal Decreto Rilancio D.L. n. 34/2020. Per il 2020 il budget è di 600 milioni di euro, cui si aggiungono 300 milioni di euro per quote di cofinanziamento a fondo perduto. 

Per maggiori informazioni consigliamo la lettura della Informativa Tributaria.

Informativa Commercialista Monza Milano

Contributi a sostegno di lavoratori autonomi e imprese

Nell’ambito della Consulenza Fiscale, con la presente informativa illustriamo il Decreto Rilancio D.L. n. 34 del 19 maggio 2020, creato al fine di sostenere i soggetti colpiti dall’emergenza epidemiologica Covid-19.

Il contributo a fondo perduto per imprese e professionisti introdotto dal Decreto Rilancio

Questo decreto ha introdotto un nuovo contributo a favore di lavoratori autonomi e imprese con ricavi o compensi del periodo d’imposta precedente non superiori a 5 milioni di euro, e a beneficio dei titolari di reddito agrario.

Leggi l’Informativa completa: Informativa Tributaria N. 8

Informativa Commercialista Monza Milano

Principali interventi per favorire l’accesso al credito da parte di imprese e professionisti

Misure per favorire l’accesso al credito introdotte dal Decreto Liquidità

In particolare daremo conto dell’ampliamento della garanzia concessa dal Fondo Centrale di garanzia per le PMI e della nuova garanzia SACE.

Informazioni dettagliate sono visionabili nella Informativa Tributaria N° 7

Segnaliamo anche il Modulo per la richiesta di garanzia su finanziamenti

Informativa Commercialista Monza Milano

Misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali

Misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali, di poteri speciali nei settori strategici, nonché interventi in materia di salute e lavoro, di proroga di termini amministrativi e processuali.

Decreto “Liquidita’” a sostegno delle imprese

Con il Decreto Legge n. 23 dell’8 aprile 2020 (cosiddetto decreto Liquidità), in vigore dal 9 aprile 2020, sono state varate ulteriori misure fiscali di sostegno alle imprese, sia in materia di accesso al credito e sostegno alla liquidità, all’esportazione, alla internazionalizzazione e agli investimenti, nonché alcune misure volte a garantire la continuità delle aziende e di rinvio di adempimenti tributari da parte di lavoratori e imprese.

Il Decreto contiene anche norme societarie volte alla semplificazione e a sostenere le imprese colpite dal Covid-19.

Per approfondire in dettaglio rimandiamo alla Informativa Tributaria N° 6

Informativa Commercialista Monza Milano

Misure di sostegno finanziario per la liquidità

MISURE A SOSTEGNO DELLE MICRO IMPRESE E PMI

Proseguendo nell’illustrazione delle misure di aiuto alle imprese, disposte dal Decreto Cura Italia (D.L. n. 18 del 17 marzo 2017), con la presente Informativa diamo conto di alcune disposizioni volte a rafforzare la posizione debitoria delle microimprese e delle piccole e medie imprese (PMI), danneggiate dall’epidemia da Covid-19.

Per maggiori dettagli rimandiamo al testo completo della Informativa Tributaria.

Informativa Commercialista Monza Milano

Aiuti al lavoro dal Decreto Cura Italia

IL SOSTEGNO AL LAVORO INTRODOTTO DAL DECRETO CURA ITALIA

Con la presente Informativa forniamo le prime informazioni sulle principali misure straordinarie in tema di lavoro e tutela dell’occupazione introdotte dal Decreto legge Cura Italia, per far fronte all’emergenza Covid-19.

Indicazioni dettagliate nell’Informativa allegata.

Informativa Commercialista Monza Milano

Proroga straordinaria dei versamenti fiscali

Nuovo Decreto del Consiglio dei Ministri

Il consiglio dei Ministri, convocato per i provvedimenti necessari al contenimento degli effetti dell’epidemia di Covid-19, si sta adoperando per formulare un decreto per il sostegno di imprese, professionisti e partite IVA colpite dall’emergenza sanitaria.

Per informazioni dettagliate sulla proroga dei versamenti fiscali vi invitiamo a leggere la nostra Informativa Tributaria.

Informativa Commercialista Monza Milano

Le novità IVA in vigore dal 1° Gennaio 2020

Nuove regole unionali IVA che modificano la disciplina delle operazioni intracomunitarie

Oggetto della presente circolare è l’illustrazione delle nuove regole unionali IVA che modificano la disciplina delle operazioni intracomunitarie (limitatamente alle cessioni di beni) a partire dal 1° gennaio 2020 per effetto del recepimento della direttiva europea2018/1910/UE e dell’applicazione del regolamento 2018/1912/UE.

La descrizione completa delle modifiche entrate in vigore il 1° Gennaio è inclusa nella nostra Informativa Tributaria.

Informativa Commercialista Monza Milano

La manovra finanziaria 2020

La manovra finanziaria 2020 tra vincoli alle compensazioni e nuove opportunità per le detrazioni in Edilizia.

La nuova Manovra Finanziaria impone per compensazioni superiori ai 5000 euro il vincolo della presentazione della dichiarazione, questa deve precedere di almeno 10 giorni la compensazione con modello F24. Le detrazioni per le ristrutturazioni si elevano fino al 90% della spesa in 10 anni per le facciate. Il regime forfettario limitato ai 65.000 euro subisce una ulteriore “limitazione”. Di grande rilevanza in caso di appalto e subappalto la richiesta del modello F24 per il pagamento delle ritenute.

La descrizione completa della nuova manovra finanziaria 2020 è contenuta all’interno della nostra informativa Finanziaria 2020.